Diventano eroi dei racconti i volontari della Croce Blu Mirandola

I volontari della Croce Blu diventano protagonisti dei diciotto racconti  di “Codice Rosso” scritto da Franca Rebecchi, col patrocinio del Comune di Mirandola.
“L’autrice fa luce sulle motivazioni  di queste donne e di questi uomini così comuni, soggetti ai problemi e alle difficoltà di tutti noi, ma così straordinari quando sono in azione – si legge nella recensione che Laura Solieri ha fatto del libro per Volontariamo – Analizza con finezza come l’ efficienza nel servizio e l’accuratezza nelle operazioni siano lo specchio del loro desiderio di contribuire a creare una società migliore e più evoluta, nella consapevolezza che l’interesse assoluto di tutti è di trattare gli altri e di essere trattati umanamente”.
Il libro è in vendita con contributo minimo di 10 euro  presso l’edicola Vincenzi della Galleria del Popolo,   la libreria-cartoleria “Il Cartolaio” di via Fermi 2,   la libreria “L’Asterisco” di via Circonvallazione 4, oppure direttamente presso la sede della Croce Blu di Mirandola, provvisoriamente in via 11 Settembre 46 (per invio postale scrivere a sara.brancolini@gmail.com).

L’intero ricavato della vendita delle copie sarà devoluto alla Croce Blu di Mirandola Onlus a sostegno  delle attività associative.