La protezione civile siamo noi

Due giorni di esercitazione a San Martino con volontari e studenti di Serena Fregni

“La Protezione Civile siamo noi”, questo lo slogan che ha visto impegnati studenti e volontari in una esercitazione non stop di 36 ore. Il progetto è stato promosso dal Centro Servizi per il Volontariato di Modena in collaborazione con le 13 associazioni di Volontari presenti nell'Area Nord modenese.
L’iniziativa, supportata dalle amministrazioni comunali dell’Area Nord e che ha avuto come base il “Palaeventi” di San Martino Spino, era rivolta agli studenti di tutte le quinte e parte delle quarte di tutti 4 i plessi scolastici superiori presenti nella Bassa. Di circa 700 studenti hanno aderito in 25.
Oltre un centinaio i volontari che si sono alternati nella gestione dell’esercitazione con l'utilizzo di una trentina di mezzi.
Diversi gli scenari che hanno catturato l'attenzione degli studenti: simulazione di rischio idraulico, ricerca dispersi, soccorso sanitario, montaggio tende, ecc. Di alto livello l’ospitalità logistica offerta dai volontari di San Martino Spino che gestiscono la struttura.