Emergenza Abruzzo

-PRIMI volontari modenesi sono arrivati ieri sera, dopo le 21, nell'Abruzzo martoriato dal terremoto . Luigi Casetta, mirandolese, della pubblica assistenza di Mirandola e coordinatore regionale di Anpas Emilia Romagna, è alla testa della carovana partita da Bologna nel primo pomeriggio di ieri . E' stato avvertito della tragedia con una telefonata verso le sei di ieri mattina . «Appena la Regione ci ha chiamati — racconta — abbiamo iniziato la fase di attivazione, allertando tutte le nostre strutture . Verso le 15,30 è stato dato il via alla prim a struttura . La provincia di Modena è parti - grato dal 118 di Modena forse già domani ». Quali gruppi di volontari sono partiti dal modenese? «Fiorano, Mirandola, Modena, Castelfranco Emilia con la cucina, che è il nostro pezzo forte. Senza la cucina di Castelfranco c'è gente che non mangia. E' allestita sopra a un pullman che quando è in viaggio è in grado di produrre pasti, pertanto, anche se è un mezzo un poco più lento rispetto a un'autovettura, quando arrivi sul posto ha già pronto il cibo pronto da distribuire . La situazione è in continua evoluzione: continuano a cercare materiali e mezzi» . Le è stato affidato un compito specifico? «Io sto andando a fare la valutazione primaria delle strutture sanitarie necessarie , per verificare se quelle che hanno chiest o sono sufficienti . Se non lo fossero, farem o una integrazione nel corso della notte. Noi dovremo allestire posti medici avanzati e quant'altro tutta la notte » . Mi risulta che lei sia un veterano di questo tipo di missioni . «Sono vent'anni che vi partecipo, in Italia e all'estero . Dall'alluvione del 1996, alla Bosnia, ai terremoti in Molise e in Umbria che fu il più imponente . Quello accaduto ora in Abruzzo potrebbe essere una cosa di quel tipo stando alle no - tizie che ci arrivano». Il coordinamento della segreteria provinciale della Protezione civile è gestita dalla Croce verde di Pavullo . Che attrezzature portate? «Portiamo le strutture primarie, i posti me - dici avanzati, le segreterie. Stiamo lavoran - do assieme al 118 Regionale

(resto del carlino)