CHI SALVA UNA VITA SALVA IL MONDO INTERO

STUDENTI A SCUOLA DI RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE – LA NONA EDIZIONE

Sono più di 500 gli studenti delle classi seconde e terze della scuola secondaria di I grado “Montanari” che hanno partecipato, sabato 1° giugno, alla lezione di rianimazione cardiopolmonare tenuta dai volontari della Croce Blu di Mirandola. La lezione fa parte dell’evento formativo “Chi salva una vita salva il mondo intero”, giunto quest’anno alla sua 9° edizione e patrocinato dal Comune di Mirandola e dall’Azienda USL di Modena.

Ogni anno i volontari della Croce Blu di Mirandola riuniscono giovani studenti e studentesse in palestra per imparare le manovre di BLS (Basic Life Support, in italiano supporto di base alla vita), con l’obiettivo di insegnare loro che il massaggio cardiaco può essere messo in atto da chiunque, con poche e semplici manovre da eseguire subito se si è testimoni di un arresto cardiaco. Perché sono le persone già sul posto E che intervengono immediatamente a fare davvero la differenza.

Quello dello scorso sabato è stato il momento conclusivo di un percorso iniziato ad aprile, quando altri 230 studenti delle classi prime hanno frequentato una lezione sulla chiamata di soccorso. Si tratta di un incontro teorico, propedeutico a quello pratico che insegnerà loro le vere e proprie manovre in seconda e terza. I ragazzi hanno così imparato ad attivare i soccorsi mettendosi a disposizione dell’operatore di centrale, rispondendo con calma e precisione alle domande dell’intervista telefonica. La chiamata al 118 rappresenta un piccolo ma fondamentale tassello della “catena della sopravvivenza” che, se eseguita correttamente, garantisce alla vittima un soccorso puntuale con i mezzi più idonei a quel tipo di emergenza.

L’attività è stata ripetuta anche presso la sede distaccata e si è conclusa a Mirandola, dove i ragazzi – divisi su 5 sessioni e affiancati dagli istruttori dell’associazione – hanno imparato a riconoscere un arresto cardiocircolatorio e ad intervenire con il massaggio cardiaco.